capodannoverona.net - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Verona e provincia

Capodanno a Verona alle Terme, SPA o centro benessere

Trova le proposte migliori per Capodanno a Verona con centro relax, terme o accesso zona benessere con SPA

In che modo festeggiare nel migliore dei modi l'ultimo dell'anno con le migliori proposte che comprendono ingresso terme, area spa, accesso relax benessere, a Verona e vicinanze. Valuta qui sotto alcune nostre offerte.

Vedi anche:

Se vuoi ottenere maggiori informazioni sulle offerte con centro termale, ingresso SPA, o accesso relax per benessere, per Capodanno a Verona e dintorni, contattaci tramite il modulo di contatto presente in fondo a questa pagina.

Passare Capodanno alle terme a Verona

Nella città di Romeo e Giulietta c’è davvero molto da vedere, ma il vantaggio di scegliere un Capodanno a Verona è che la posizione centrale di questa località vi permette di spostarvi tra Veneto e Lombardia in piena libertà e con tempi brevi. Andare a Verona significa vedere decine di posti in poco tempo.

A Verona e dintorni potrete scatenarvi, e se per caso la stanchezza o gli eccessi del Capodanno vi fiaccassero corpo e mente, nessuna paura. Un bel trattamento termale vi riporterà all’energia originale. Verona si trova in una zona ricca di sorgenti termali e non avrete alcun problema a scegliere quella che fa per voi. Nelle vicinanze, anche fuori provincia, si trovano tra l’altro stabilimenti termali di grande fama e di riconosciuta qualità.

Quali sono i centri termali o SPA a Verona

Nel territorio di Verona e provincia ci sono diversi centri che utilizzano fonti termali naturali. Se però volete un consiglio su quali sono i migliori stabilimenti in assoluto dovrete uscire fuori provincia e arrivare a Sirmione (Brescia) sul lago di Garda. Sirmione, infatti, dista da Verona meno di un’ora, non è tra i centri più vicini ma è facilmente raggiungibile.

Nella cittadina rivierasca si potrà scegliere tra più stabilimenti, tutti convenzionati con hotel e ristoranti accessibili. Le fonti sono inserite in uno scenario unico e affascinante. Ma dei buoni stabilimenti termali si trovano anche nei pressi di Verona città: Acquardens, ad esempio, a Pescantina (16 km appena da Verona) si raggiunge in mezz’ora di strada. Alla stessa distanza, minuto più minuto meno, troverete il Parco Termale Garda, le terme di Valpolicella a Ospitaletto, quelle di Giunone a Caldiero.

Quali trattamenti e itinerari: cosa fare alle terme di Verona

Con l’alloggio base a Verona, in attesa del Capodanno potrete organizzare un piccolo itinerario termale negli stabilimenti degli immediati dintorni di Verona, dedicando un giorno a ciascuno di essi. Le acque calde di Acquardens, che sgorgano a 35°C, vengono usate nel bellissimo centro moderno, con vasche interne ed esterne, per trattamenti a favore del sistema immunitario e muscolo-scheletrico.

Il Parco Termale Garda comprende diversi paesini e i loro stabilimenti a ridosso del lago. Le acque di falda che emergono già calde e pronte all’uso servono per le saune, i fanghi, i bagni caldi, i massaggi, e con la loro alta mineralizzazione possono curare ogni tipo di problema, da quello gastro intestinale a malattie della pelle. L’estensione intera del Parco Termale è di circa 13 ettari il che ne fa uno dei più estesi del Veneto. In una bellissima villa moderna, decorata internamente secondo lo stile delle antiche terme romane, i bagni di Valpolicella a Ospitaletto cureranno problemi reumatici, dermatologici, circolatori e respiratori. La novità originale di questo centro? La vinoterapia! Nel territorio comunale di Caldiero, invece, sorgono le terme di Giunone. Situate dentro un vasto parco ricco di piscine e fontane (utilizzabili!), le strutture – antica e moderna – ospitano le persone che necessitano di terapie muscolari, antireumatismi, anti infiammatorie, dermatologiche, stimolanti per problemi epatici oltre che estremamente rilassanti per la mente!

Perchè passare il Capodanno alle terme o SPA a Verona

Verona propone fino a tre diversi stabilimenti termali per un capodanno alle terme di grande relax e divertimento. Iniziamo da le terme di Villa dei Cedri, che propone centro benessere e centro estetico, un parco termale e delle residenze complete in ogni minimo dettaglio per permettere un soggiorno in cui il relax “la fa da padrone”. Per le coppie è molto particolare il “Massaggio di Coppia” con tisana relax al termine, in cui sia lei che lui ricevono le attenzioni di massaggiatori esperti. E’ possibile scegliere tra varie tipologie di massaggi, come quello tibetano, il linfodrenante, il massaggio relax, il massaggio connettivale o il massaggi viso.

A Verona si può anche scegliere un capodanno alle terme di Valpolicella, che presenta per tutto l’anno degli eventi di gran classe e di prim’ordine, come ad esempio la serata olistica, dei corsi di benessere oppure semplicemente delle grotte dove potersi rilassare e calmare, come la grotta dell’Armonia o la grotta e terrazza della fonte. L’acqua termale di questo stabilimento, che sgorga a 47°C, unisce i benefici dell’idromassaggio e della musico-cromo terapia con quelli “miracolosi” dell’acqua termale in sé, dando a tutti la possibilità di vivere delle atmosfere assolutamente coinvolgenti dal primo all’ultimo momento.

Internamente alle terme, il centro wellness ha un’ampiezza di 1.500 metri quadri, una soluzione davvero perfetta per chi desidera passare il capodanno a Verona in centro benessere e cerca delle offerte per centri benessere a capodanno a Verona.

Un’altra scelta è quella del capodanno alle terme di Giunone, che si trovano a Caldiero, circa 10 km da Verona. Qui ci sono ampi spazi verdi e piscine dove potersi immergere per rilassarsi e anche per divertirsi allo stesso tempo.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
4865
back to top